fbpx
Come scegliere la cravatta giusta

Come scegliere la cravatta giusta

Come scegliere la cravatta giusta per ogni occasione!

Come scegliere la cravatta giusta

Oggi vi è l’imbarazzo della scelta per quanto concerne il setttore delle cravatte. Disponibili in diversi colori, forme, tessuti e fantasie, non si sa mai come scegliere la cravatta giusta per una determinata occasione.
Per facilitarvi un pò nella scelta ecco qualche dritta!
Possiamo cominciare col dire che esistono delle regole basilari da seguire nella scelta, semplici e universali. Ovvero la cravatta e la camicia non devono avere disegni o trame simili, quindi se ad esempio volete indossare una camicia o una giacca a righe, assolutamente non abbinate mai una cravatta a righe.
Nel caso in cui volete indossare una cravatta dalla colorazione molto vivace, dovrete accompagnarla ad una camicia dal colore uniforme. Per non sbagliare, vi consigliamo il bianco, che s’intona molto bene con qualsiasi colore.
Nei casi di occasioni importanti, ma non particolarmente formali, potete liberamente optare per una cravatta di lana, di maglia o anche velluto.
Le cravatte regimental, molto raffinate, presentano delle righe che si muovono in diverse direzioni, generalmente in obliquo a seconda del modello, ed è presente un colore predominante, sono principalmente consigliate per le occasioni formali, per l’ufficio, ecc.
Per apparire un pò casual ma sempre raffinati durante la bella stagione andranno bene le cravatte floreali.
Per cerimonie o cene di lavoro, la scelta più azzeccata è rappresentata da tonalità scure, nel caso in cui indossiate un abito chiaro, e viceversa con abiti scuri opterete per una cravatta chiara.
Se siete dei semplici invitati ad un matrimonio, potete indossare una cravatta stretta.
Nel caso di testimone di nozze, invece, la cravatta deve avere un modello di taglio classico. Si consiglia poi sempre di indossare completi scuri, in grigio, nero, blu, ai quali abbinare una camicia chiara  e una cravatta in seta a tinta unita o con fantasie quasi invisibili come righe sottili o piccoli pallini.
Mentre relativamente al colore, questo accessorio può ad esempio richiamare il colore del vestito da sposa (se ad esempio lilla, rosa, verde chiaro…), oppure quello della cravatta dello sposo (tranne che nel caso del bianco).

Scoprite tutti i modelli di LUDOVICO, confezionati secondo l’antica tradizione sartoriale italiana e utilizzando solo i migliori tessuti italiani.



WhatsApp chat